Cogliere un emozione unica

Hermes Mereghetti è un giovane fotografo italiano. Hermes ha una capacita unica e straordinaria. Riesce a vedere dentro le persone che fotografa e riesce a tirare fuori emozioni nascoste, attimi di personalità fugace che generalmente nascondiamo per le più disperate ragioni. Avere avuto la possibilità di aiutarlo a creare il suo portfolio digitale è stato qualcosa che mi ha arricchito sia professionalmente che umanamente. Le principali peculiarità del suo sito web sono sostanzialmente tre:

La precisione nei dettagli

La prima è certamente l’organizzazione e l’attenzione per i dettagli. Grazie a questo, siamo andati a lavorare su ogni singola sezione del sito. Dalla introduzione nella home page, fino ad arrivare alla pagina contatti. La particolare attenzione posta nella sezione lavori, in ogni suo progetto, quindi dettaglio inteso come l’allineamento del testo alle foto e, lo stesso spazio tra le parole rende il sito visivamente pulito e moderno allo stesso tempo.

La qualità si nasconde dietro ad ogni dettaglio

Il secondo aspetto su cui abbiamo lavorato è stato identificare il carattere/font che più si adattava alle sue necessità. La selezione del font è stata molto importante perché è un aspetto, un dettaglio che influisce sulla buona lettura, da parte della persona che naviga e vede il sito. Sia su computer che tablet e smartphone. Dare la possibilità alla persona che guarda e naviga il sito in maniera più chiara e visibile, rende l’esperienza dell’utente certamente migliore.

Un dettaglio ravvicinato della pagina “ESSENCE” e del font utilizzato insieme alla spaziatura utilizzata.

Il terzo aspetto su cui abbiamo lavorato è stato quello di dare uniformità al sito e fornire contenuti di qualità. Valorizzando il lavoro di Hermes. La volontà di dare un senso preciso e chiaro, a tutte le pagine, valorizzando allo stesso tempo, i contenuti come: testo e media e dare la possibilità all’utente che visita il sito di apprezzare i contenuti.

Sentiti libero di dare uno sguardo da più vicino al sito di Hermes, sono certo che apprezzerai il suo lavoro e, magari anche il mio.

Cosa ne pensi? Ci prendiamo un caffè?

let's meet